Cocaina & Crack

Home Io e... Avete chiesto Chiedi Links utili Contatti
...il sesso ...la droga ...l'alcool ...il cibo ...lavoro e salute ...il fumo ...sicurezza stradale


  Cannabis

  Cocaina & Crack

  Ecstasy

  Eroina

  LSD

  Overdose



La cocaina e il crack sono stimolanti molto forti che si presentano come una polvere bianca da sniffare o iniettare. Sono droghe estratte dalla pianta della coca.




Il crack è un derivato della cocaina che è stata alterata chimicamente per formare dei cristalli che possono essere fumati. Ed è molto più pericoloso della cocaina.



Il metodo di assunzione più diffuso della cocaina è l'inalazione (sniffo) che può provocare danni internamente al naso. Talvolta viene iniettata in vena con pericoli ancora maggiori. L'iniezione endovenosa è molta rischiosa perché tale sostanza è un potente vasocostrittore e può provocare infarti.


Fumare il crack è più dannoso. Ha un'azione molto breve e può provocare dipendenza fisica e danneggiare i polmoni.



Quando la cocaina viene iniettata raggiunge il cervello quasi immediatamente. Anche in questo caso, come per l'eroina, le impurità vengono introdotte direttamente nel flusso sanguigno e questo può causare setticemia e altre infezioni. Le iniezioni danneggiano le vene, provocando trombosi e ascessi.

Lo scambio di siringhe può essere veicolo di epatiti e HIV, il virus dell'AIDS.



Possono provocare, in relazione alle dosi assunte, dannosi effetti e gravi conseguenze . La cocaina e il crack sono illegali .