I rischi

Home Io e... Avete chiesto Chiedi Links utili Contatti
...il sesso ...la droga ...l'alcool ...il cibo ...lavoro e salute ...il fumo ...sicurezza stradale

 Cosa c' in una  sigaretta

 Sigarette light
 
 I rischi

 Perchè si fuma

 E se voglio
 smettere?!?


 

 


I danni del fumo sono molto sottovalutati:

Sapevi che l'eroina provoca
1.000 morti all'anno e il
fumo ne provoca 90.000?

Questo vuol dire che ogni
7-8 minuti muore una persona per una malattia legata al fumo
.

Ogni Anno
51.000 persone muoiono per tumori
25.000 per bronchite ed enfisema polmonare
14.000 per patologia vascolare cardiaca e cerebrale



 


  • IMPOTENZA

    Fumare riduce il flusso necessario per avere una erezione in persone di età medio-avanzata che presentano una compromissione cardio-vascolare.
 

 

Fumare e' ritenuto essere una delle principali cause fisiche, attualmente conosciute, di disfunzioni erettili.

L'effetto dannoso del tabacco sulla funzione erettile deriva dal fatto che il fumo a lungo termine provoca riduzione di elasticità del tessuto erettile e riduce quindi le sue capacità di dilatazione il che porta come conseguenza un'erezione meno duratura.




  • FERTILITA'

    Il tabagismo riduce anche la fertilità: negli uomini le sostanze chimiche presenti nel fumo alterano i livelli degli ormoni e degli enzimi che regolano la quantità di spematozoi, così come la loro forma e la loro mobilità (la capacità di risalire l'utero), mentre per le donne il fumo delle sigarette è stato collegato a disfunzioni delle salpingi (tube di Falloppio) e a danni agli ovuli.
  • RISCHI IN GRAVIDANZA:

    Durante la gravidanza le tossine del fumo che la madre assorbe passano tramite i vasi del cordone ombelicale e la placenta direttamente al bambino. La nicotina provoca una diminuzione dell'irrorazione sanguigna dell'utero e della placenta e quindi anche un minore apporto di sostanze vitali al nascituro. Il monossido di carbonio (CO) assunto con il fumo riduce inoltre l'apporto d'ossigeno nella circolazione materna e del bambino.
    I principali possibili effetti sono: basso peso del bambino alla nascita, gravidanza "difficile" e aborto spontaneo.



I danni sono molto seri anche per coloro che subiscono fumo passivo
e il rischio è tanto maggiore quanto maggiore è l'esposizione al fumo.

L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha definito il fumo di tabacco la prima causa evitabile di malattia e morte nell'attuale società.