La contraccezione

Home Io e... Avete chiesto Chiedi Links utili Contatti
...il sesso ...la droga ...l'alcool ...il cibo ...lavoro e salute ...il fumo ...sicurezza stradale


  Contraccezione

  Fisiologia

  Gravidanza

  La prima volta

  Malattie
  a trasmissione
  sessuale


  Patologie
  attraverso la
  sessualità


  Pornografia

  Prostituzione

  Le altre sessualità

  Masturbazione



La contraccezione è l’insieme delle informazioni e dei metodi che servono ad evitare il concepimento nei periodi in cui non si desiderano gravidanze.
La contraccezione si basa su metodi naturali ed artificiali


e le caratteristiche che questi metodi devono presentare sono: l’efficacia, la sicurezza, la semplicità d’uso, la reversibilità, l’accettabilità e il costo accessibile.



L'efficacia contraccettiva di ogni metodo viene misurata mediante l'indice di Pearl o indice di fallimento. Questo indice esprime il numero di gravidanze osservate in cento donne che usano quel metodo contraccettivo per un anno: l'efficacia di un contraccettivo è tanto maggiore quanto più l'indice di fallimento si avvicina allo zero.



Per scegliere un contraccettivo occorre per prima cosa conoscerli ed avere le informazioni che servono per valutare se è adatto alle proprie esigenze. Per avere le informazioni ed eventualmente la prescrizione ed imparare ad usarlo può aiutare il medico o il personale dei consultori.



I metodi contraccettivi:

Billings
Coito interrotto
Diaframma
Ogino-Knaus
Pillola
Pillola del giorno dopo
Profilattico
Spermicidi
Spirale
Temperatura basale