Il sistema riproduttivo femminile

Home Io e... Avete chiesto Chiedi Links utili Contatti
...il sesso ...la droga ...l'alcool ...il cibo ...lavoro e salute ...il fumo ...sicurezza stradale


  Contraccezione

  Fisiologia

  Gravidanza

  La prima volta

  Malattie
  a trasmissione
  sessuale


  Patologie
  attraverso la
  sessualitā


  Pornografia

  Prostituzione

  Le altre sessualitā

  Masturbazione



Il sistema riproduttivo femminile č costituito dalle seguenti parti:


Clicca per lo zoom



vagina: č il canale muscolo-membranoso che si estende dagli organi genitali esterni (vulva) all'utero e riceve il pene durante il rapporto sessuale.



utero: č un organo muscolare cavo a forma di pera rovesciata che accoglie e nutre il feto durante la gravidanza. La parte inferiore che termina nella vagina č detta cervice o collo dell'utero.



endometrio: la mucosa, sensibile agli ormoni, che riveste internamente l'utero.



tube: sono due condotti anatomici con un estremitā a forma di imbuto che si adatta alle ovaie, ed una estremitā che si apre nell'angolo superiore dell'utero. Č proprio qui, nelle tube, che l'ovulo incontra lo spermatozoo e viene fecondato .



ovaie: sono due ghiandole che sintetizzano gli ormoni femminili (gli estrogeni ed il progesterone) e che producono le cellule-uovo, le quali ne usciranno soltanto mediante la fase del ciclo mestruale .



follicoli: sono organuli che contengono le cellule-uovo. Al momento della pubertā nelle ovaie sono presenti circa 400.000 follicoli.