Spazio Giovani Io e il cibo un equilibrio difficile da trovare :  Spazio Giovani
 
Vai alla pagina: 123Successiva
Pagina attuale: 1 di 3
Devo mangiare
Inviato da: kokkola (IP registrato)
Data: Thu, 11 July 2002 - 09:12

Ho bisogno di mangiare, anche se invece non ne ho bisogno, cioè anche se non ho fame e mentre lo faccio sto bene, ma poi mi sento in colpa e dico che non lo farò più. Allora cerco di distrarmi e di fare qualcosa. Ma appena sono lì senza fare niente mi ritorna la voglia di mangiare e non riesco a non farlo. Mi capita di mangiare anche cose che non mi piacciono perchè magari in frigo c'è solo quella roba lì, e allora è ancora peggio.
E' capitato anche a qualcun altro? Come posso fare per fermare questa specie di fame che però non è proprio fame?

Re: Devo mangiare
Inviato da: cicci (IP registrato)
Data: Thu, 11 July 2002 - 17:42

Anche a me qualche volta mi succede, quando sono nervosa.
Sotto esame, per esempio, mi sono mangiata di tutto,
poi però mi passa.

Re: Devo mangiare
Inviato da: superdick (IP registrato)
Data: Tue, 16 July 2002 - 20:17

Secondo me quando vi vengono degli attacchi di fame dovreste cercare di distrarvi,magari andando a fare una più salutare passeggiata.
cmq dovreste tenere in considerazione ke il pasto più importante è la colazione e quindi deve essere quello più abbondante.L'importante per nn ingrassare è nn fare piccoli spuntini fuori orario.SE poi proprio nn ci riuscite incominciate a nn comperare più caramelle, cioccolatini e altre golosità,così vedrete ke nn avendoli in casa farete a meno di mangiarli e di ingrassare

Re: mangia che ti passa.....
Inviato da: Arwen86 (IP registrato)
Data: Sat, 27 July 2002 - 20:47

Io mangiavo ogni volta che avevo un problema.....subito dopo essermi affogata mangiando un casino di schifezze mi sentivo molto meglio..... Solo ora ho scoperto il xkè di questo fatto....non avevo amici. sinceramente non è che nn avessi proprio nessun amico soltanto che quei pochi amici che avevo venivano da me a raccontarmi i loro problemi xkè sn sempre stata un ottima ascoltatrice e consolatrice, ma purtroppo sn sempre stata anche molto timida e non sn mai riuscita a parlare cn loro dei my problem. Ora però nella scuola nuova ho trovato un sacco di amici che ogni volta che sn triste mi tirano su il morale e adesso non ho +bisogno di sfogarmi mangiando.

Re: Devo mangiare
Inviato da: alessia (IP registrato)
Data: Fri, 28 March 2003 - 16:01

superdick il dietologo qua(senza offesa)non ci serve..certo anche a me succede di avere la fame non fame...è appunto noia come diceva kokkola..mangi tutto ti affoghi ti strozzi e poi..ti senti in colpa.Vai allo specchio e vedi la pencetta,il brufolo,la cellulite..allora pensi ma perkè l'ho fatto?per avere questo risultato?la stessa quando sei triste..mangi per non pensare ai problemi..come gli alcolizzati..risultato?in una settimana si prendono tre chili allora poi devi fare un'altra settimana infernale di palestra per perderlo..insomma quello che dico che è inutile mangiare per reprimere o nascondere qualcosa..mangiare deve essere un piacere deve essere salutare!Allora cerchiamo di andare a monte dei nostri problemi..invece di mangiare andiamo a scrivere sul diario segreto quello che ci angoscia...così il tempo passa e ti scordi di avere"quelo finto appettito"Cosa c'è di positivo?andiamo al mare con 10 kg di merendine di meno

Re: Devo mangiare
Inviato da: Dea (IP registrato)
Data: Thu, 29 May 2003 - 10:05

Concordo con alessia... Alla fine il problema è torvare un rapporto equilibrato con noi stessi, il mondo e il cibo... per dirla in termini più semplici bisognerebbe imparare a capire cosa ci provoca insoddisfazione o noia che poi ci porta verso il frigo, ve lo dice una che questo problema lo ha da sempre e non è ancora riuscita a risolverlo... Secondo me bisognerebbe trovare la possibilità di uscire, almeno io mi accorgo che questa fame mi viene quando sono in casa, quindi forse, anche andare a studiare (o a fare qualsiasi altra attività) in giardino o farsi una piccola passeggiata potrebbe aiutare... E più che un diario segreto (anch se utilissimo la maggior parte delle volte) magari vedersi con un'amica e parlare...

Re: Devo mangiare
Inviato da: patty (IP registrato)
Data: Fri, 20 June 2003 - 16:59

ve lo dico io qual'è il problema, anch'io mangio continuamente, un po lo faccio per lottare con la tristezza, sapete meglio di me che la pancia piena provoca un momentaneo senso di benessere, ma in fondo lo faccio perchè è l'unica cosa che mi è rimasta ormai

Re: Devo mangiare
Inviato da: vera (IP registrato)
Data: Sun, 25 April 2004 - 22:55

ciao a tutti io capisco benissimo come vi sentite..mangiare solo per sentirsi meglio. .sfogarsi nel cibo..ma alla fine non si conclude niente i problemi con il cibo non passano, sono sempre li.
io in questo periodo mi sento molto in colpa per avere sfogato i miei sentimenti negativi sul cibo durante quest`anno...
sono una ragazza di 17 anni e peso 113 kg. l`anno scorso sono riuscita a perderli quasi cadendo in anoressia. non mangiavo piu` il cibo mi faceva schifo. cosi ho perso 30 kg. non ero una siluette ma neanche una palla. ora li ho ripresi in quest`anno. sono in america da 9 mesi ,qui ho ripreso i kg che avevo perso, sono qui senza la mia famiglia senza i miei amici. in un mondo totalmente diverso dal mio. questo e` stato un grosso squilibrio per la mia psiche. ora sto cercando di darmi da fare e di perdere quei 30 kg che ho perso con tanta fatica.
non voglio tornare in italia e farmi vedere come una botola. poi mi ricordo che quando ero piu` magra mi sentivo meglio con me stessa e anche nei confronti degli altri. ora sono piu` chiusa perche` penso che le persone mi giudicano per il mio aspetto fisico. so che non`e` vero e` sbagliato ma non riesco ad accettare il mio fisico.
prova a fare di nuovo una dieta e di allontarmi di nuovo dal cibo senza essere troppo drammatica come la scorsa volta.
be ora vi lascio spero di esservi stata un po` d`aiuto

Re: Devo mangiare
Inviato da: Davide (IP registrato)
Data: Sun, 5 December 2004 - 20:57

volontà....FORZA DI VOLONTà.....SE TI VIENE FAME PENSA CHE SEI UN Pò STUPIDINA E CHE CON TUTTE LE COSE CHE CI OFFRE LA VITA DEVO STARE A PENSARE SOLO A MAGNà?èèèèèèèè NOOOOOOOOO NON MI FREGHI IO SONO PIù FORTE....è TUTTA NA' CAZZATA........(METTITI SUL LETTO E RILASSATI PER DIECI MINUTI E FATTI UN ESAME DI COSCIENZA SUL PERCHè PENSO SOLO A QUELLO.........NON HO CREATIVITà.....AMICI.....?)aNCHE SE SEMBRA BRUTTO RAGIONARE IN SILENZIO E RILASSATI SU SE STESSI è MEGLIO DI UNO PSICOLOGO E DI UNA MEDICINA......E NON COSTA CHE QUALCHE MINUTO AL GIORNO...

Re: Devo mangiare
Inviato da: tina (IP registrato)
Data: Mon, 13 December 2004 - 22:10

A volte anch'io ho problemi col cibo..anche ultimamente mi rendo conto che mangio di più, purtroppo so anche il motivo: sono in una situazione amorosa complicata.So che tra un pò passerà e che ritornerò a stare bene (anche perchè comunque faccio sport e mi piace muovermi).
Non sto più col mio ragazzo, l'ho lasciato perchè mi sono infatuata di un altro ragazzo che mi ha fatto credere chissà quale amore e poi non mi vuole sentire nè vedere per 1 mese (dicendomi che comunque mi ama).
Mi sento in una confusione più totale e il mio fisico ha reagito prima non mangiando per niente e ora mangiando...ma so che tra poco troverò l'equilibrio.Non è facile soprattutto quando credi in un incontro che ti delude....

Re: Devo mangiare
Inviato da: karim (IP registrato)
Data: Thu, 10 March 2005 - 14:18

capita spesso anche a me.. soprattutto di mattina, non so perchè, anzi lo so, perchè nn ci sono i miei genitori. mangio così tanto da dover slacciare i pantaloni, e qualunque cosa mi capita in mano. sono una ragazza piuttosto magra ma due-tre volte a settimana arrivo a scuola (ho 17 anni) con una pancia così tesa da fare fatica a chinarmi. tre giorni fa poi ho toccato il limite: mi sono pesata prima e dopo l'abbuffata: non ci crederete sono riuscita a ingurgitare 4 chili di cibo, e mi sono dovuta giustificare a ginnastica perchè non mi muovevo. non so se capita anche a voi, ma dopo la mangiata mi assale un senso di sonnolenza e di "trance" che mi solleva un po' dalla noiosa quotidianità. è stato il mio ex-ragazzo a farmi scoprire questa sensazione: mi spogliava nuda e mi faceva mangiare quantità enormi di cibo, dicendomi che ero la sua venere e che più mi gonfiavo, più ero femminile per lui. questo ve lo dico per farvi capire che a volte si inizia anche per motivi stupidi, senza grandi retroscena psicologici.

Re: Devo mangiare
Inviato da: cucciolotta (IP registrato)
Data: Thu, 12 May 2005 - 14:19

Mio Dio...povera te...ma ank'io ho problemi di cibo e alcune smorfiose del mio liceo mi prendono in giro x i miei rotoli...kakkio....ke cretine ke sn...ma a te di sicuro nn interessa...ora ti saluto...ciao ciao.

Re: Devo mangiare
Inviato da: risolto (IP registrato)
Data: Wed, 3 August 2005 - 08:02

Ho messo in un file excel degli schemi che possono servire a "autocurarsi" in caso di abbuffate eccessive e disturbi alimentari.
Chi li vuole può chiedermeli a:
maddogmaxx@yahoo.com

Voglio specificare che sono cose che hanno aiutato me...Se possono servire anche a voi ne sarei contentissimo ma non sono un santone nè un medico quindi non mi chiedete consigli.

Re: Devo mangiare
Inviato da: luca (IP registrato)
Data: Fri, 26 August 2005 - 13:31

puoi inviarmi quel file anche a me? grazie te ne sarei lieto!!

Re: Devo mangiare
Inviato da: sarah (IP registrato)
Data: Mon, 3 October 2005 - 16:52

mandi anche a me quei file1thanks

Re: Devo mangiare
Inviato da: Rob (IP registrato)
Data: Fri, 14 October 2005 - 10:15

Ciao,
sono Roberta ( 28 anni) e questo forum mi ha interessato particolarmente xchè mi riguarda da vicino.

é da quasi un anno che ' m abbuffo' appena chiudo la porta di casa in cui vivo 'da sola'. è d aun anno che ho comperato casa e che condivido cn lei qs mio malessere.
Anche se torno da una cena in cui ho mangiato pizza, birra, dolce amaro
(quindi sazietà a go-go) mi assale 'una specie di adrenalina' che si sfoga nello svuotare il frigo e soprattutto a ricercare le cose + grasse ed appetitose...
ho provato a nn comperare dolci, biscotti....ma poi ricado sempre nella convinzione che ce la posso fare. allora li acquisto anche x i miei ospiti o x il mio tipo che passa i weekend da me....ma quando sono sola, soprattutto di sera...scatta quel xverso meccanismo che si arrende solo quando hai la pancia piena e quasi dolorante dato l'apparato digerente deve sforzarsi di lavorare duramente durante la notte..propri oquando invece dovrebbe riposarsi...

il senso di colpa, la pesantezza, la xdita di autostima aumentano a + nn posso.......

mi impegno andando a lavoro in bici, facendo sport, saltando la colazione
( l'abbuffata serale mi fa alzare al mattino cn un senso di nausea )
ma...........nn basta.
ho veramente bisogno di uscirne psicologiamente parlando, oltre che fisicamente ( dalla 40 adesso porto la 44 )
I primi tempi in cui ero sola succedeva di tanto in tanto, adesso è oramai un appuntamento 'fisso' serale...

Volevo ocndividere cn voi e magari far scattare la forza di dire BASTA...

Re: Devo mangiare
Inviato da: Depressa (IP registrato)
Data: Mon, 9 January 2006 - 17:10

anke io ho lo stesso problema vorrei nn mangiare ma è + forte d me , mangio anke se nn m piace sl x il gusto d nn so cosa , credo ke ciò sia dovuto alla mia timidezza 1 po cm la ragazza d prima , al fatto ke faccio fatica a fare amicizia , ma anke al fatto ke da 1 lato m rassegno all idea ke nn sarò mai magra xkè sn sempre stata cicciottella e ke tanto nn posso cambiare le cose ,qndi tanto vale fare ql ke fare ... mentre da 1 lato c spero ancora , io nn faccio sport xkè nn sn brava e poi se lo faccio m sento umiliata e 1 imbecille rispetto agli altri e qsto sentimento m porta alla rinuncia. Io nn è ke mangi moltissimo visto ke la colazione mai e il pranzo e la cena a volte + ke altro m prende nel pomeriggio fame però è 1a fame diversa ... 1a fame x colmare il vuoto. IO odioo me stessa odio il mio corpo , nn lo sopporto e xrò capisco ke se m lascio andare avrei sl problemi d salute ... ma nn riesco a nn mangiare ..

Re: Devo mangiare
Inviato da: Unachec'èpassata (IP registrato)
Data: Tue, 10 January 2006 - 09:25

Ciao!
Ci sono passata anche io, come dice il mio nick. Ed è stato devastante.
Il problema nasce da dentro, ma questo già l'avete capito da sole. Quindi ci vuole una terapia psicologica per capire il significato di ciò che si sta facendo e per affrontare il proprio dolore. Da qui si deve partire e non c'è santo ragazze.
Per quanto riguarda il cibo vorrei darvi un consiglio che a me è servito, anche se l'ho messo in pratica veramente solo dopo essere entrata in terapia e aver iniziato ad analizzare me stessa. Il segreto per evitare le abbuffate, se così si può dire, sarebbe quello di combattere la sensazione di fame. Mi spiego meglio: se io sto troppo tempo senza mangiare, es nn faccio colazione e nn pranzo, è chiaro che alle 4 del pomeriggio mi viene una fame bestiale e mangerei anche mia mamma di traverso. Se assumo una quantità regolare di cibo nei pasti principali nn avrò quei buchi cosmici che spingono all'abbuffata. Io nn so se voi ci siete già arrivate, io ci ho messo un po' ma poi mi sono rassegnata a capirlo. Vivere senza cibo nn è possibile: però si può mangiare per vivere e nn vivere x mangiare. Meno mangio, più aumenta il senso di fame e più si insinuerà nella mia testa il pensiero fisso del cibo. E' un meccanismo adattivo: gli animali finchè nn sono sazi cercano cibo, altrimenti morirebbero x esaurimento. Se noi sballiamo i cicli di assunzione del cibo ( e quindi quantità di zuccheri, sapore ecc) alteriamo anche le sensazioni di fame e sazietà. Purtroppo da questo punto di vista ci sono dei dati oggettivi e fisiologici molto precisi.
Vi faccio un quadretto della mia precedente situazione: arrivavo a digiunare per 3 giorni e poi magari mi mangiavo un intero panettone. Quando ho ricominciato a fare una piccola colazione, pranzo e cena vi assicuro che il panettone nn mi ci stava più, se nn una piccola fetta gustata fino in fondo a colazione.

Re: Devo mangiare
Inviato da: Jo (IP registrato)
Data: Wed, 11 January 2006 - 16:22

Secondo me è dovuto ad un po di nervosismo e anche ad un ' abitudine sbagliata...
Credo che un buon analista ti possa consigliare al meglio, conosco tantissime persone che dopo un buon trattamento ne sono uscite sorridenti!!
Buona vita

Re: Devo mangiare
Inviato da: malinconissima (IP registrato)
Data: Wed, 11 January 2006 - 21:57

aiutatemiiiiii per favore nn ce la faccio piu,voglio dimagrire,,,ma finisco sempre per mangiare...mi faccio schifo...è la prima volta ke lo dico a qualcuno vi prego aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii vi prego

Re: Devo mangiare
Inviato da: Federica (IP registrato)
Data: Tue, 17 January 2006 - 19:40

ciao a tutti,
è la prima volta che mi addentro in un forum cercando argomenti di questo tipo. è la prima volta che cerco di mettere finalmente un punto a questo mio problema. sono in piena crisi oggi e ho deciso di scrivervi come mi sono andate le cose e come sono arrivata a lasciarvi questo messaggio:
sono sempre stata una tipa solare, di compagnia, secca come un chiodo fino ai 20. facevo danza classica ero una buona forchetta ma non facevo le famose abbuffate psicopatiche, non sapevo nemmeno cosa fossero e se le facevo ero in compagnia e ben felice di farle. bruciavo anche l'acciaio. poi dopo una storia di 3 anni con un ragazzo sono stata malissimo per un anno e intanto il mio fisico è cambiato, il mio metabolismo pure. sono arrivata ad una 44, volevo dimagrire qualche kg ma non avevo mai fatto diete prima e non mi ci sono neanche messa sul serio, in fondo stavo ancora bene. poi ho iniziato a lavorare in discoteca... ed è crollato tutto. ero fierissima ad ogni kg in meno, ad ogni pasto consumato in meno. mi rendeva forte sentire le amiche invidiarmi. ero 52 kg con 1.70 di altezza. avevo TUTTO sotto controllo. cibo, palestra, università, ragazzi e via dicendo. a volte mi sentivo svenire, ma l'autostima mi teneva in piedi. poi sono partita, sono stata 7 mesi all'estero dove la mia vita i miei punti di riferimento sono stati del tutto sconvolti. presa dalla solitudine ho ripreso prima con qualche biscotto, e poi a mangiare tutto ciò che trovavo in giro, che mi piacesse o meno. l'attività fisica non mi salvava ed i pianti nemmeno. tornando a casa sentivo gli occhi di tutti sul mio "nuovo fisico". credo di avere modificato profondamente il mio metabolismo, ora come vedo cibo ingrasso e soprattutto quando sono sotto esame mi sento incinta dalla pancia che mi viene. ora sono 64 kg, ed il mio armadio è pieno di roba che non mi entra più. esco molto meno e la mia insicurezza si riversa sulle persone che ho accanto incasinando rapporti anche importanti. sono molto nervosa e sono sempre in ritardo perchè non so mai cosa mettere. ho il terrore di ingrassare, e più ne ho paura, più avviene sul serio. le abbuffate le faccio la mattina, non resisto alla roba dolce. pensate che l'anno scorso non toccavo nessun tipo di carboidrato, un giorno ho avuto la paura di non riuscire ad alzarmi più dal mio telo in spiaggia... stavo male? si, però mi sentivo meglio.

Re: Devo mangiare
Inviato da: Sue (IP registrato)
Data: Fri, 20 January 2006 - 09:46

Ciao a tutti, anche una mia amica ha avuto problemi di questo genere: mangiava spesso anche quando non aveva fame... poi una dotoressa amica di sua madre le ha spiegato un metodo semplice che può aiutare a controllarsi... con lei ha funzionato, ma di sicuro ci vuole molta buona volontà e convinzione di volercela fare...
Allora il metodo è questo: bisogna prendere un quaderno... ogni pagina è un giorno. Per ogni giorno bisogna segnare TUTTO... ma proprio tutto ciò che si mangia... anche una caramella... e la quantità... insieme all'ORA.
Mi raccomando non bisogna barare!!!!!! Il quaderno sceglietelo piccolo perchè ve lo dovete portare a dietro....
Lei mi ha detto che con le sue "fami" è servito perchè si è resa conto che a fine giornata prima non si ricordava nemmeno cosa si era mangiata... mentre col quaderno sì!!! inoltre mi ha detto che andare a segnare sul quaderno ogni volta una cosa in più le scocciava... per cui molte cose non le mangiava e faceva prima...
Vedrete!!! Se lo farete seriamente man mano che scorrono i giorni e le pagine segnarete meno cose perchè vi rendete conto meglio di ciò che mangiate... carta canta!!!
Spero che questo piccolo metodo possa aiutarvi, ma mi raccomando... se scegliete di iniziarlo fatelo seriamente senza saltare cibi o giorni!!! non dovete mentire a voi stessi perchè siete i vostri migliori alleati per combattere questo problema!!!! Coraggio!!!!

Re: Devo mangiare
Inviato da: Federica (IP registrato)
Data: Thu, 26 January 2006 - 09:48

grazie Sue, ci proverò sicuramente... ho già iniziato... spero funzioni

Re: Devo mangiare
Inviato da: Sue (IP registrato)
Data: Fri, 27 January 2006 - 07:32

Brava Federica, vedrai che se lo farai seriamente funzionerà! A volte ti capiterà di vergognarti un po' con te stessa pechè segnerai tanti cibi inutili... e ti verrà voglia di smettere di scrivere... ma resisti e continua a scrivere tutto, anche ciò che ti fa un po' vergognare... del resto il tuo quaderno non ti giudica

Re: Devo mangiare
Inviato da: Federica (IP registrato)
Data: Tue, 31 January 2006 - 20:11

vero, il quaderno non giudica ma gli altri si.
il problema serio non è tanto ciò che pensa la gente, possono fare le loro considerazioni e questo non dovrebbe toccarmi più di tanto. Ciò che fa soffrire di più è che l'insicurezza mi allontana dalle persone che mi vogliono bene anche facendole stare male. Queso mi ferisce più di ogni altra cosa, e oggi in particolare mi è stato duramente fatto notare. E' una sensazione che non auguro a nessuno. Che questi problemi alimentari siano in fondo una forte forma di egoismo? Qualcosa che ti allontana dalle persone, dalle passioni, dallo studio, dal lavoro? Qualcosa che ti fa concentrare esclusivamente su te stessa in modo ossessivo?

Re: Devo mangiare
Inviato da: martina (IP registrato)
Data: Sun, 26 March 2006 - 16:08

ho fame ma dopo che ho mangiato sto male perche mi vdo ancora piu grassa come faccio a smettere

Re: Devo mangiare
Inviato da: tilly (IP registrato)
Data: Wed, 5 April 2006 - 19:46

ciao è la prima volta che parlo di quello che ormai ammetto come un ossessione sono una ragazza di 17 anni che per problemi dovuti alla costituzione sono sempre stata a dieta, ultimamente ho iniziato a fare ginnastica in maniera ossessiva e a mangiare poco ai pasti regolari, e poi appena i miei genitori vanno al lavoro, hanno un ristorante, e la sera sono sola in casa apro il frigorifero e mi abbuffo con qls cosa tanto che a volte mi faccio schifo da sola, dopo di che vado in bagno e cerco di rimettere tutto, mi prendono crisi di panico e piango per le stupidaggini, non capisco da cosa sia dovuto però, ho tanti amici e vado bene a scuola, faccio volontariato e ho diversi hobby... ho sofferto alle medie perchè i miei compagnio mi prendevano in giro per i kg di troppo, ultimamente mia madre ha trovato del cibo che avevo nascosto per fargli credere di aver mangiato e mi ha consigliato di andare da uno psicologo, io sono settimane che ci rifletto, poi mi è venuto in mente di informarmi su i disturbi dell'alimentazione, e ho trovato qst forum, potete darmi un consiglio??? ne ho davvero bisogno...

Re: Devo mangiare
Inviato da: tilly (IP registrato)
Data: Wed, 5 April 2006 - 19:52

ogni volta che i miei genatori e scono io mi abbuffo poi mi peso, vomito e mi peso di nuovo rilassata perchè ho perso qlc etto, non ne posso più, mia madre mi ha consigliato di andare da uno psicologo, ma non so se è la cosa più giusta da fare, aiuto!!!!!!

Re: Devo mangiare
Inviato da: Donato (IP registrato)
Data: Fri, 14 April 2006 - 21:29

++++++++++++++ Autore: tilly +++++++++++++++++++
Data: 05-04-06 21:52

ogni volta che i miei genatori e scono io mi abbuffo poi mi peso, vomito e mi peso di nuovo rilassata perchè ho perso qlc etto, non ne posso più, mia madre mi ha consigliato di andare da uno psicologo, ma non so se è la cosa più giusta da fare, aiuto!!!!!!
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

decisamente:
tua madre ha proprio ragione.

Re: Devo mangiare
Inviato da: Marco (IP registrato)
Data: Fri, 11 August 2006 - 01:12

Anch'io lo faccio..e

Vai alla pagina: 123Successiva
Pagina attuale: 1 di 3


This forum powered by Phorum.