Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

- ritardo mestruale


Domanda:

ho assunto la pillola per 2 anni poi a settembre dell'anno scorso ho smesso. Il primo ciclo spontaneo è comparso dopo circa 50 gg, poi ho avuto cicli di 34 gg, poi di 35 gg, di 42 gg e adesso sono intorno ai 40 gg e il ciclo non è ancora comparso. Questo può essere dovuto ad un "assestamento" ormonale in seguito all'utilizzo della pillola?


Risposta:

Quando si sospende la pillola la prima mestruazione può avvenire in ritardo,successivamente riprendono con la ciclicità originaria.Non mi dice nulla riguardo la frequenza delle mestruazioni prima dell'assunzione della pillola quindi nel caso che queste fossero irregolari è normale che siano tornate come prima. Se invece comparivano regolarmente occorrerà valutare se è intercorso qualche fatto nuovo. Le cause di irregolarità possono essere diverse: dalla dimunuzione del peso per esempio, a situazioni di stress per citare le più frequenti e semplici. Naturalmente se le mestruazioni non vengono e si hanno rapporti non protetti occorrerà escludere una gravidanza.Se la irregolarità mestruale dovesse continuare puoi rivolgerti al tuo medico di base, al consultorio o al tuo ginecologo di fiducia per un consulto approfondito


Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube