Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

- ritardo mestruale

Patologie della tiroide e ciclo mestruale


Domanda:

ALLORA HO 23 ANNI NON HO MAI AVUTO IL CICLO REGOLARE QUESTO MESE DOVEVANO VENIRMI IL 13 E OGGI 30 NON SONO ANCORA ARRIVATE. IL MESE SCORSO IDEM DOVEANO ARRIVARE IL 4 E SONO ARRIVATE IL 17.. IO HO PROBLEMI DI IPOTIROIDISMO IL TUTTO PUò ESSERE LEGATO A QUESTO? O AGLI SBALZI CLIMATICI? IO TENDO AD ESCLUDERE UNA GRAVIDANZA.. ANZI CI SPERO MOLTO IL TEST NON VOGLIO FARLO XCHè IL MIO CUORE NON REGGEREBBE..

Risposta:

Premesso che la gravidanza è comunque possibile anche in presenza di cicli ritardanti e che va comunque esclusa se si è sessualmente attivi,le patologie tiroidee rientrano fra le possibili cause di irregolarità del ciclo.Quando si pone la diagnosi di ipotiroidismo è evidente ,però, che si prendono gli opportuni provvedimenti terapeutici,vale a dire si somministra l'ormone che la tiroide non produce in modo adeguato riportando la situazione alla normalità;se ,pertanto,il suo ciclo si è sempre assestato sui 45 giorni è probabile che la causa non sia la tiroide che sicuramente è sotto controllo.

Indietro

Newsletter

Archivio Newsletter

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube