Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

- rapporti sessuali


Domanda:

salve...sn un ragazzo di 16 anni e mezzo cn problemi riguardo la mia sessualità... più o meno da 3 anni si è verificato in me un cambiamento ke mi ha portato a """notare""" più i ragazzi ke le ragazze. ho sempre pensato che con il tempo questa mia tendenza si affievolisse per scomparire del tutto con il passare del tempo ma ho paura invece ke più passi il tempo e più non sarà così. la mia attrazione veso i ragazzi è più di tipo fisico ke sentimentale..e questo mi fa ancora ben sperare...ma purtroppo vorrei ""chiudere"" del tutto cn questa mia attrazione...perchè dal lato sentimentale invece provo un grandissimo sentimento di amore verso alcune ragazze..... l'unica cosa purtroppo e che la mia è un'età nella quale il rapporto sessuale è inevitabile....e a malincuore devo dire ke non ho avuto rapporto sessuale con una ragazza ma con un ragazzo della mia stessa età....questo perchè l'erezione ce l'ho solo quando vedo ragazzi e nn con ragazze.....questa cosa mi fa deprimere un bel pò anche perkè non voglio accettarmi e non voglio lasciarmi andare all'omosessualità...percarità non ho nulla in contrario ad i ragazzi omossessuali ma credo che io sia fatto per amare una ragazza e non un ragazzo....all'inizio....pensavo che questa attrazione verso i ragazzi fosse nata per colpa dei miei genitori , poichè non sono proprio l'esatto esempio di famiglia felice...mio padre è molto freddo nei rapporti con me e mio fratello e mia madre è troppo protettiva e a volte mi ""soffoca"......per giunta credo che mio padre preferisca mio fratello a me perchè non l'ho voluto seguire nel suo lavoro di ingegnere edile ma, al contrario ho voluto prendere una scuola superiore ke mi desse una preparazione più a carattere biologico per poi affrontare l'università di medicina.......gentile psicologo....voglio solo farle quesa domanda......io sono pronto a tutto...ma posso davvero diventare eterosessuale o quantomeno riuscire a provare attrazione per una donna al punto tale da avere ""finalmente"" un'erezione??...sono disperato.....la prego mi aiuti....cordialità leonardo.

Risposta:

Può risultare complesso riuscire a percepire aspetti personali che non sentiamo integrarsi con quella che è l'idea di "come dovremmo essere". Questo momento per te, come per gli altri adolescenti, è un momento di ricerca, carica di dubbi e paure, ma in questa ricerca non sei solo e vorrei consigliarti di prendere in considerazione la possibilità di rivolgerti a uno dei consultori della tua città dove troverai esperti pronti ad ascoltarti e dove le tematiche espresse, necessitando di un adeguato spazio di approfondimento, possono essere meglio affrontate rispetto allo strumento che stiamo utilizzando.

Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Via Melloni, 1/B a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube