Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

Cibo e... dintorni


Domanda:

vorrei che questo messaggio non fosse pubblicato e vorrei una risposta per email perchè non riuscirei al momento a parlare di persona con qualcuno Sono una ragazza di 24 anni. soffro di disturbi alimentari, periodi di grandi abbuffate in presenza di fallimenti. Soffro profondamente di insicurezza e di ineguatezza nei confronti del mondo. Sono innamorata di un ragazzo più piccolo di me di 4 anni, a lui non piaccio, mi considera un’amica e quando siamo insieme si volta a guardare le ragazzine magrissime di diciassette anni per strada, a lui piacciono molto le donne e non crede alla fedeltà. Ogni volta che sono con lui e lui fa dei commenti su una ragazza o si sposta per guardarla meglio sento fortissimo qualcosa che si spacca e si lacera dentro di me. Come un muscolo che si tira e si spacca irreversibilmente e sento un dolore fortissimo. Sento che questa lacerazione che avviene dentro di me me la porterò dietro per sempre. cammino per strada da sola e guardo le ragazze piccole, basse e magre e continua a spaccarsi qualcosa dentro di me, ho l’impressione che adesso sia rimasto poco ancora in vita Valentina

Risposta:

Cara Valentina,

le tue parole sono cariche di sofferenza e purtroppo anche di rassegnazione..tuttavia questa tua mail  è già una piccola ma significativa richiesta di aiuto.

Quello che senti rompersi dentro di te non è qualcosa di irrimediabilmente rovinato, sono delusioni forti, è vero, ma riuscirai a superarle. Credi davvero che sia così importante assomigliare alle ragazze piccole e magre che vedi per strada? Ciascuno di noi è unico e diverso dagli altri. Da quello che dici sembra che il tuo amico di 4 anni in meno di te abbia bisogno di crescere e di maturare un po'... le persone non si apprezzano per quello che appaiono ma per quello che sono... e prima o poi lo capirà anche lui. 

Il tuo problema alimentare merita di essere affrontato seriamente,  è  normale che tu abbia difficoltà a parlarne, ma aprirti con qualcuno ti offrirà l'opportunità di migliorare il tuo rapporto con il cibo e , perchè no, anche con le altre persone. Ti consigliamo quindi di rivolgerti ad un consultorio della tua città, in questa pagine web puoi trovare gli indirizzi e i numeri di telefono:

 http://www.iims.it/adolescenti/09/si.html

Coraggio e non abbatterti, le tue qualità valgono ben di più del tuo aspetto fisico.

                                     Dr.Maria Luisa Monica    Spazio Giovani Parma


Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube