Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

Cibo e... dintorni

Deludere i genitori fa star male


Domanda:

"Volevo chiedere un grossissimo consiglio.Ho paura,tanta paura,da poco ho riaquistato la fiducia dei miei genitori perchè sono convinti che sono guarita del tutto e non ho più problemi col cibo...ma proprio stasera ho rifatto quel brutto gesto,ho vomitato!non so nemmeno io il perchè, ma so solo che non lo farò MAI PIU!il problema è che si è toppato il lavandino,e ora l'acqua scende pianissimo;quindi volevo chiedere se c'è il pericolo che mi potrebbero scoprire dopo che lo spomano. HO TANTA PAURA, NON VOGLIO PERDERE DI NUOVO L'AFFETTO DEI MIEI GENITORI!AIUTATEMI,GIURO CHE QUESTA è STATA L'ULTIMA VOLTA!grazie.

Risposta:

Mi dispiace che tu ti senta in questa situazione così brutta: da un lato hai un problema e dall'altro hai paura che se i tuoi lo scoprissero perderesti il loro affetto. Quindi il dilemma sembra presentarsi come: o rinuncio all'affetto delle persone alle quali sono più legata o rinuncio a prendere atto che c'è un problema in me; è comprensibile che, vedendo le cose così, tu cerchi una soluzione, impossibile, che salvi capra e cavoli: io non ho nulla! Peccato che possano accadere delle cose che non si nascondono facilmente (vedi lavandino impomato!). Io credo che, se pensi che rivelando i tuoi limiti i tuoi ti toglirebbero il loro afffetto, ci sia del vero in questo: probabilmente i tuoi sarebbero delusi da te, magari arrabbiati, si troverebbero davanti una figlia diversa da quella che vorrebbero avere, ma io penso che tu non abbia vie d'uscita: devi pretendere da loro che ti vogliano abbastanza bene anche se non sei perfetta, anche se sei alle prese con un problema che, come i loro, ha diritto di cittadinanza in famiglia. Io credo che tu senta di dover pagare un prezzo troppo alto: l'equilibrio familiare deve tenere maggiormente conto di te.

Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Via Melloni, 1/B a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube