Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

- contraccezione


Domanda:

-CIAO VOLEVO UN'INFORMAZIONE. PRENDO LA PILLOLA DA 9 MESI (SECURGYN) SOLAMENTE CHE ME LA SONO DIMENTICATA SIA LUNEDI CHE IERI SERA E STANOTTE HO AVUTO UN RAPPORTO CON IL MIO COMPAGNO. LE DOMANDE SONO:1)SONO A RISCHIO GRAVIDANZA? 2)SE DA STASERA LA RIPRENDO E FOSSI INCINTA CORREREI QUALCHE RISCHIO? COSA DEVO FARE PER VEDERE SE SONO INCINTA E FRA QUANTO?LA PILLOLA DEL SECONDO GIORNO DOPO FINO A QUANDO SONO IN TEMPO PER PRENDERLA? GRAZIE.

Risposta:

 

Se hai dimenticato una pillola durante la prima settimana di assunzione è necessario avere rapporti protetti per i successivi 7 giorni.

In caso di rapporti nei 3 giorni che precedono la dimenticanza può essere necessario ricorrere alla contraccezione d'emergenza (altrimenti detta pillola del giorno dopo) e pertanto è necessario rivolgersi al proprio ginecologo o al Consultorio che consiglierà le misure più opportune.

La pillola del giorno può essere acquistata presso qualunque farmacia dietro presentazione di una prescrizione medica che può essere fatta da qualunque medico compreso il proprio medico di famiglia e i Consultori.
Ho scritto può perchè alcuni medici per motivi etici preferiscono non prescriverla. Mi preme sottolineare che non è un farmaco che induce l'aborto e  che non ha controindicazioni; gli unici effetti collaterali sono a carico del ciclo  in quanto, nel mese di assunzione, possono verificarsi delle irregolarità(anticipi o ritardi del flusso mestruale) nello stesso ciclo non può essere assunta più di una volta .
Costa circa 11 euro. La visita non è indispensabile e comunque viene stabilita caso per caso, se prescritta ovviamente da un ginecologo. L'efficacia è fra il 95-98% se assunta nelle prime 24 ore dal rapporto a richio e l'85-88% allo scadere delle 72 ore tempo limite di assunzione.
Qualora non comparissero le mestruazioni entro i 20 giorni successivi al rapporto a rischio è opportuna pertanto l'esecuzione di un test di gravidanza.

La dimendicanza di una pillola durante la seconda  settimana di assunzione non altera l'efficacia contraccettiva.

Nella terza settimana ci sono due alternative: continuare ininterrottamente la pillola senza fare la sospensione fra una scatola e quella successiva (in questo caso la mestruazione compare alla fine della seconda scatola) o interrompere l'assunzione e a distanza di 7 giorni dall'interruzione riprendere come di abitudine una nuova confezione.

Ovviamente in tutti i casi precedenti la pillola dimenticata va assunta appena possibile.

Nel caso di dimenticanza di 2 o più pillole l'efficacia contraccettiva cessa ed è opportuno associare alla pillola l'uso del preservativo fino all'inizio della confezione successiva.


Un saluto

Rita Vessichelli
Ginecologa - Spazio Giovani


Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube