Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Avete chiesto

Sesso e... dintorni

Crisi esistenziale e vita di coppia


Domanda:

Sono una ragazza di 16 anni e non riesco mai a essere felice, così quando sono sola, nell'intimità della mia cameretta raggiungo una tristezza incredibile, oppure cado in depressione per poco. La mia vita appare perfetta..ma non la è, minimamente! Houn ragazzo da 2 anni, lui ha 19 anni, a scuola vado benissimo, ho una mamma, dei nonni (il papà non vive con me) che mi amano da morire, pochi amici, ma buoni. Forse i miei problemi girano intorno alla mia relazione con lui. Dice spesso bugie, ha questo difetto, e mi mente... così, ogni cosa che fa la metto in dubbio, penso che mi tradisca, e ci sto male. Sono una ragazza estremamente invidiosa.. e anche se me ne vergogno, odio, odio con tutto il cuore le amiche del mio ragazzo. Sono così perfette, belle carine... che quando per caso mi capita di incontrarle che sono con lui, immagino scene di violenza verso di loro. Tendo sempre a sminuirmi... a fare la vittima, a minacciare le persone a cui voglio bene di scomparire. Credo di amare il mio ragazzo, anche se lo vedo superiore a me, sento che senza di lui la mia vita sarebbe ancora più tremenda... Piango per ogni cosa.. e rimpiango il passato, da matti, i tempi con un'amica speciale, rimpiango il periodo in cui mi comportavo come una cattiva ragazza.. dove avevo rapporti con tutti, e conoscevo ragazzi ogni giorno, però non piangevo per nulla, ero forte, affrontavo le persone a testa alta, non mi facevo calpestare.. Vi prego aiutatemi a mettermi in pace con me stessa, a dare una ragione alla mia vita, un pò monotona.

Risposta:

La questione che poni è abbastanza complessa nel senso che sono molte le sfaccettature ed i livelli del tuo discorso. Partirei intanto dal fatto che il tuo stato d'animo, triste e depresso, come dici, è chiaramente in relazione con l'insoddisfazione che provi per le cose che vedi di te: è molto ricco il panorama di sentimenti dei quali stai impietosamente prendendo coscienza: sono sentimenti dei quali non sei contenta e che è difficile accettare, ma che sono da mettere in ordine vedendoli in rapporto con i fatti che hai raccontato. Io ti consiglierei di provare a parlarne direttamente con noi. Qui ci sono diversi psicologi e psicologhe e questo consentirebbe di darti un aiuto più serio ed approfondito. Chiama lo 0521.393336 e prendi un appuntamento. E' gratuito.

Indietro

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube