Vai al contenuto

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Spazio giovani - Il consultorio per adolescenti dell'azienda usl di Parma

Ricerca

Film

Che film ragazzi!!!!!!!!

Più di 100 film vecchi e nuovissimi, "che parlano di voi", tutti scelti e commentati per le lunghe sere invernali e per quelle estive.

Buon divertimento!!

A  B  C  D  E  F  G  H  I  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  Z 

L'ALBERO DEGLI ZOCCOLI

Italia 1978
Regia di Ermanno Olmi
Con (oltre a gente comune della campagna bergamasca) Luigi Ornaghi, Francesca Moriggi, Omar Brignoli, Antonio Ferrari
Durata 170 min.

Tra l'autunno del 1897 e l'estate del 1898, quattro famiglie vivono in una cascina della bassa bergamasca. Un forte legame spirituale unisce i membri di questa piccola comunità, che condivide i momenti lieti e tristi della vita di tutti i giorni. Minek, un bambino di sei anni, è l'unico membro della comunità a frequentare la scuola. Un giorno torna a casa con uno zoccolo rotto. Il padre lavora tutta la notte a intagliargliene un paio nuovo, servendosi di un albero tagliato abusivamente. Il padrone ne viene a conoscenza e caccia la famigliola dalla cascina.


L'AMORE A VENT'ANNI

Episodi
Francia-Italia-Giappone-RFT-Polonia 1962
Regia di François Truffaut, Jean Aurel, Andrzej Wajda, Renzo Rossellini, Shintaro Ishihara
Con Jean-Pierre Léaud, Marie-France Pisier, Barbara Lass, Zbigniew Cybulski, Barbara Fray, Christian Doermer, Shintaro Ishihara, Nami Tamura, Eleonora Rossi Drago, Geronimo Meynier, Cristina Gajoni
Durata 118 min.

Cinque episodi ambientati a Parigi, Roma, Monaco di Baviera, Tokyo e Varsavia, col progetto di raccontare l'amore postadolescenziale nei suoi diversi aspetti spensierati, drammatici, insoliti.


L'ATTIMO FUGGENTE (Dead Poets Society)

Commedia
USA 1989
Regia di Peter Weir
Con Robin Williams, Robert Sean Leonard, Ethan Hawke, Josh Charles, Gale Hansen, Dylan Kussman, Allelon Ruggiero, James Waterstone
Durata 130 min.

E' il 1959 e nella prestigiosa Welton Academy, dove regnano Onore, Disciplina, Tradizione, arriva il professor Keating, insegnante di letteratura ed appassionato di Walt Whitman, che tiene lezioni di poesia e di libero pensiero e sconvolge l'ordine imbalsamato dell'accademia insegnando ai ragazzi, attraverso la poesia, la forza anarchica e creativa della libertà. Alcuni dei suoi studenti, affascinati dai suoi insegnamenti basati sul carpe diem, decidono di rifondare la clandestina "setta dei poeti estinti", in cui poter "succhiare il midollo della vita".


L'ESCA

Francia 1995
Regia di Berntrand Tavernier
Con Marie Gillain, Oliver Sitruk, Bruno Putzulu, Richard Berry, Philippe Duclos
Durata 114 min.

Storia di gioventù bruciata a causa del mancato impiego, del miraggio di un facile benessere, della mancanza di affetto e di un costruttivo rapporto con la famiglia e con i grandi in genere.


L'ETA' INQUIETA

Francia 1997
Regia Bruno Dumont
Con David Douche, Marjorie Cottrel, Genevieve Cottrel, Kader Chaatouf, Sebastien Delbaere
Durata 96 min.

In un piccolo paese del nord della Francia un gruppo di giovani vive un'esistenza senza ideali e senza prospettive. Solo il sesso e le corse in motorino funzionano come valvola di sfogo. Finché un giovane immigrato che ronza attorno alla bella del gruppo non fornisce un capro espiatorio al rinato spirito del branco e alla voglia di vendetta.

 


LA FORZA DEL SINGOLO

USA 1992
Regia di John G. Avildsen
Con Stephen Dorff, Armin Müller-Stahl, Morgan Freeman, John Gielgud
Durata 111 min.

Sudafrica 1930: un ragazzino inglese rimasto orfano finisce in collegio in mezzo agli Afrikaaner bianchi e razzisti. Dovrà affrontare ingiustizie e umiliazioni. Con l'aiuto di un saggio nero impara la boxe, cresce e decide di rinunciare all'università per combattere l'apartheid.


LA FRATTURA DEL MIOCARDIO

Francia 1991
Regia di Jacques Fansten
Con Sylvan Copans, Nicolas Prodi, Cecilia Rouard, Delphine Gouttman
Durata 105 min.

Quando gli muore la madre per la “frattura del miocardio”, il dodicenne Martin resta solo e con lo spauracchio di essere preso “sotto le ali” dell'assistenza pubblica. D'accordo con i compagni di scuola, nasconde l'accaduto. Freschezza, umorismo, garbo.


LA MIA VITA IN ROSA

Francia-Belgio-Gran Bretagna 1997
Regia di Alain Berliner
Con Michèle Laroque, Jean-Philippe Ecoffey, Hélène Vincent, Georges Du Fresne, Daniel Hanssens
Durata 88 min.

Ludovic (G. Du Fresne), bambino belga di sette anni, è convinto di essere una bambina e vuole sposare il compagno di banco Jerome (J. Rivière). Rossi di vergogna, i genitori cercano di raddrizzarlo con ogni mezzo. Ludovic resiste, rifugiandosi con la fantasia nel mondo di Pam, eroina di un programma TV o chiedendo asilo a nonna Elizabeth (H. Vincent), la sola che lo capisce.


LA PRIMA VOLTA

Episodi
Italia 1999
Regia di Massimo Martella
Con Marco Vivio, Costantino Meloni, Fulvia Lorenzetti, Alessia Fugardi, Valentina Limongelli, Pilar Abella, Federico Zonetti, Micaela Ramazzotti, Max Malatesta, Giovanni Ghersi, Silvia Barone, Marco Meconi, Claudia Botticelli, Manuel Scorcia
Durata 95 min.

6 piccole storie di ragazze e ragazzi della periferia romana. Le storie sono accumunate da una corsa della metropolitana fino al capolinea ed il tema di fondo di tutte le storie è la prima esperienza sessuale sia essa lieta, romantica o frettolosa, da ricordare o da dimenticare. Il film, prodotto a basso costo e all'insegna del minimalismo (suono sporco e in presa diretta, realismo metropolitano a base di droga e disagio), è frutto di 500 interviste tra adolescenti.


LA SCUOLA

Italia 1999
Regia di Daniele Lucchetti
Con Silvio Orlando, Anna Galiena, Fabrizio Bentivoglio, Antonio Petrocelli
Durata 104 min.

Ultimo giorno di scuola e tempo di scrutini nella 4ª classe di un istituto tecnico alla periferia di Roma con digressioni in flashback su una gita collettiva a Verona e altri momenti dell'anno scolastico.


LA STANZA DEL FIGLIO

Drammatico
Italia 2001
Regia di Nanni Moretti
Con Nanni Moretti, Laura Morante, Jasmine Trinca, Giuseppe Sanfelice, Silvio Orlando, Stefano Accorsi
Durata 99 min.

La vicenda si svolge come un fulmine a ciel sereno in una famiglia a prima vista perfetta: padre psicanalista, madre dolce e affettuosa, due figli adolescenti. Il violento impatto con il lutto (l'elaborazione del lutto è il tema centrale del film) sconvolgerà questo equilibrio e la famiglia si troverà immersa nella tragedia della disgregazione.
Il padre è il più fragile, vittima dell'insensatezza di un dolore insostenibile, cerca ossessivamente di dargli un "senso" per collocarlo nella trama della vita che continua, per riuscire a pensare quel che non è pensabile. Nel finale entra in scena Arianna, la ragazzina che aveva conosciuto Andrea al campeggio. I tre l'accompagnano in auto fino al confine con la Francia.


LA STANZA DI CLOE (The Quiet Room)

Australia-Italia 1996
Regia di Rolf de Heer
Con Chloe Ferguson, Phoebe Ferguson, Celine O'Leary, Paul Blackwell
Durata 91 min.

Cloe è una bambina normale e molto intelligente: smette di parlare all'improvviso, per protestare singolarmente contro la separazione dei genitori, per richiamarli alle proprie responsabilità, ad abbandonare il proprio narcisismo eccessivo. Si rifugia così nella sua stanza, dove comunica solamente per mezzo di disegni.


LOLITA

Gran Bretagna 1962
Regia di Stanley Kubrick
Con James Mason, Sue Lyon, Shelley Winters, Peter Sellers, Marianne Stone, Diana Decker
Durata 152 min.

Un intellettuale cinquantenne si lascia sedurre da una quattordicenne e, per poterla frequentare di più, sposa la sua madre, vedova. La sua è una passione senza speranza, e sprofonda sempre di più, fino all'omicidio.
L'opera di Nabokov e la reinterpretazione di Kubrick suggeriscono che tra un uomo maturo e una ragazzina il più fragile, inerme e corruttibile è sempre il primo.



Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla nostra Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie OK

Annulla

Ci trovi in

Viale Fratti 32/1A a Parma
tel.0521/393337 - 0521/393336
spaziogiovani@ausl.pr.it

Seguici facebook youtube